Algenist e Checkerspot partner sull'innovazione delle microalghe

algaeurope.org   Donne di alghe
Algenist Checkerspot

L'amministratore delegato di Algenist Rose Fernandez, il vicepresidente dello sviluppo prodotto di Algenist Tammy Yaiser e il CSO di Checkerspot Scott Franklin presso il quartier generale di Checkerspot ad Alameda, in California.

Algenist, leader di mercato nei prodotti per la cura della pelle a base vegetale, ha annunciato un accordo strategico di ricerca e sviluppo con Checkerspot, una società di innovazione dei materiali focalizzata su materiali e ingredienti derivati ​​da microalghe. I team collaborativi si concentreranno sull'introduzione di prodotti avanzati sul mercato della cura della pelle.

Algenista è stata fondata nel 2011 sotto la guida di now Dama CEO e cofondatore, Charles Dimmler; e Scott Franklin, direttore scientifico e cofondatore di Checkerspot. L'azienda è nata da una scoperta di ingredienti biotecnologici, con il loro acido alguronico brevettato da microalghe, che ha continuato a guidare l'innovazione nel mercato. Algenist LLC, è interamente di proprietà di Tengram Capital Partners; la società è stata acquisita da Solazyme nel 2017.

Fondata nel 2016, Checkerspot progetta materiali e ingredienti ad alte prestazioni a livello molecolare. Lo fa ottimizzando i microbi per la bioproduzione di oli unici prodotti in natura, ma non precedentemente accessibili su scala commerciale.

Algenista , che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana Dama hanno mantenuto un'alleanza radicata nel portare ceppi di materiali a base di microalghe nel mercato della bellezza. Con questa nuova collaborazione, Checkerspot fungerà da team di ricerca e sviluppo di Algenist. La ricerca utilizzerà la piattaforma WING™ di Checkerspot: ricerca, concettualizzazione, sviluppo e commercializzazione di materiali e tecnologie di microalghe.

"Sfruttiamo continuamente alghe e piante per dare vita a nuovi materiali e tecnologie", ha affermato il CEO di Algenist Rose Fernandez. “La biotecnologia ci permette di immaginare il nostro futuro. La capacità di produrre ingredienti rigenerativi in ​​laboratorio, utilizzando un processo di produzione più ecologico, è fondamentale. Collaborando con il meglio della scienza delle microalghe, ci concentriamo sul rinnovamento di tecnologie usate da tempo e un po' obsolete che verranno introdotte nel mondo della cura della persona nel prossimo futuro".

Tutti i diritti riservati. Permesso richiesto per ristampare gli articoli nella loro interezza. Deve includere dichiarazione di copyright e collegamenti ipertestuali in tempo reale. Contatto david@algaeplanet.com. Algae Planet accetta manoscritti non richiesti a titolo oneroso e non si assume alcuna responsabilità per la validità delle affermazioni fatte nell'editoriale inviato.

pubblicità
Algametria Ad

Sottoscrivi

Consiglio di lavoro per l'industria delle alghe

Post Passati