NewsBits… 14 ottobre 2021

algaeurope.org   Donne di alghe

CH4 Global ottiene un finanziamento di 13 milioni di dollari per ridurre le emissioni di metano

CH4 Global, pioniere nell'utilizzo delle alghe per ridurre drasticamente le emissioni di metano dei ruminanti, ha raccolto 13 milioni di dollari in finanziamenti di serie A guidati da DCVC e DCVC Bio, con la partecipazione di molti altri investitori che hanno un forte interesse per il cambiamento climatico. CH4 Global ha stabilito una posizione di leadership nello sviluppo e nella commercializzazione dell'alga rossa (Asparagopsi) che, aggiunto all'alimentazione del bestiame, riduce drasticamente le emissioni di metano degli animali fino al 90%, oltre a migliorare la conversione dei mangimi. Con uffici negli Stati Uniti, in Australia e in Nuova Zelanda, la società utilizzerà questo finanziamento per stabilire un nuovo impianto di ricerca e produzione ad Adelaide, nell'Australia meridionale, e portare il suo primo prodotto commerciale sul mercato nel 2022.
Vedi tutto


Le alghe un modello per combattere il cambiamento climatico e non solo

Rricercatori della King Abdullah University of Science and Technology
e l'Università di Aarhus in Arabia Saudita credono che le alghe siano una soluzione modello per il cambiamento climatico, la perdita di biodiversità, la disoccupazione, la fame e il danno ambientale. In un articolo pubblicato su Nature Sustainability, i coautori delineano come la coltivazione e l'uso delle alghe come tecnologia di cattura del carbonio, generatore di posti di lavoro e di entrate fiscali e fonte di cibo, possono aiutare a proteggere e ripristinare il nostro pianeta. "La nostra ricerca consolida l'allevamento di alghe come fondamento di un futuro sostenibile", ha affermato il professor Carlos Duarte, autore principale dello studio. “È scalabile, con un potenziale di aumento di 2,000 volte, genera prodotti di valore e contribuisce anche al sequestro del carbonio al di sotto della fattoria, produce combustibili sostenibili e sostituisce i prodotti ad alta intensità di carbonio, fornendo così una serie di contributi all'azione per il clima. "
Vedi tutto


Frutti di mare moderni e alghe Cascadia collaborano a Future Foods

Modern Plant-based Foods Inc., un'azienda alimentare canadese con sede a Vancouver, BC, che offre un portafoglio di prodotti a base vegetale, ha annunciato che la sua controllata Modern Seafood ha stipulato un accordo con un fornitore di alghe coltivate con sede nella Columbia Britannica in rapida crescita, Cascadia Seaweed, per sviluppare e creare una varietà di prodotti a base vegetale che incorporano alghe coltivate. La partnership riflette il crescente interesse da parte di rivenditori e ristoranti nel fornire ai consumatori ottime opzioni alimentari a base vegetale e sostenibili. I partner stanno attualmente sviluppando versioni di Beach Burger, Crab or Fish Cake e Chorizo ​​Breakfast Sausage Patty, tutti contenenti alghe zuccherine coltivate nell'oceano.
Vedi tutto


L'allevamento di alghe può dare impulso all'economia indiana e ridurre l'impatto climatico?

IIl governo centrale dell'India non vede l'ora di sviluppare un'economia sostenibile attraverso la coltivazione di alghe altamente prospettiche, ha affermato il segretario dell'Unione della pesca Jatindra Nath Swain. "In un momento in cui il cambiamento climatico rappresenta sempre più una grave minaccia per la vita umana in tutto il mondo, la coltivazione delle alghe, che è uno dei metodi naturali per mitigare la crisi globale, aiuterebbe a rilanciare l'economia e ridurre l'impatto della crisi climatica". Ha detto questo durante un incontro interattivo con gli scienziati del Central Marine Fisheries Research Institute (CMFRI), e ha aggiunto: "Il CMFRI dovrebbe istituire una banca di semi di alghe per divulgare la pratica nella regione costiera in quanto sarebbe un ulteriore un'opzione di sostentamento, poiché l'allevamento di alghe svolgerà un ruolo importante nell'elevazione socioeconomica dei pescatori tradizionali in questo momento difficile".
Vedi tutto


$ 10 milioni per sostenere la ricerca sui mangimi per alghe per l'industria lattiero-casearia statunitense

A una nuova sovvenzione di 10 milioni di dollari rafforzerà la ricerca sugli integratori alimentari a base di alghe che potrebbero aumentare la sostenibilità ambientale nell'industria lattiero-casearia, migliorando al contempo la produzione di latte. La sovvenzione quinquennale del programma USDA Sustainable Agriculture Systems supporterà un team di ricerca, guidato da Nichole Price con il Bigelow Laboratory for Ocean Sciences e il Colby College. La ricerca testerà gli additivi per mangimi algali e valuterà l'impatto dei prodotti su animali, fattorie, comunità e pianeta. Il team esaminerà anche l'impatto dei nuovi integratori sulle emissioni di gas serra in ogni fase della produzione e della distribuzione, per una comprensione dell'intero sistema del loro effetto sull'impronta di carbonio del settore. Queste valutazioni del ciclo di vita hanno lo scopo di cercare il miglior equilibrio tra le emissioni di gas serra e la resa e la qualità del latte.
Vedi tutto

Tutti i diritti riservati. Permesso richiesto per ristampare gli articoli nella loro interezza. Deve includere dichiarazione di copyright e collegamenti ipertestuali in tempo reale. Contatto david@algaeplanet.com. Algae Planet accetta manoscritti non richiesti a titolo oneroso e non si assume alcuna responsabilità per la validità delle affermazioni fatte nell'editoriale inviato.

pubblicità
Algametria Ad

Sottoscrivi

Consiglio di lavoro per l'industria delle alghe

Post Passati