L'allevamento di alghe sta per esplodere

algaeurope.org   Donne di alghe

C​​​le aziende di tutto il mondo sono desiderose di avviare l'acquacoltura di alghe e sempre più ambientalisti parlano del potenziale dell'allevamento di alghe. Ci sono circa 12,000 specie di alghe sulla Terra, con oltre 7000 rodofite (rosso), più di 2000 Phaeophyta (marrone) e 1500 Chlorophyta (verde) macroalghe.

Le alghe marine producono tra il 50% e l'80% dell'ossigeno totale sulla terra e sono alla base della catena alimentare oceanica. Le alghe possono rimuovere le tossine dall'acqua di mare man mano che crescono e svolgono un ruolo importante nell'ecosistema marino. Le alghe assorbono enormi quantità di CO2 dall'atmosfera ed è un ottimo candidato per affrontare gran parte della preoccupazione con il cambiamento climatico. Uno studio della Banca Mondiale suggerisce che se gli agricoltori oceanici dedicassero poco meno del 5% delle acque statunitensi alla coltivazione di alghe, potrebbero ripulire circa 135 milioni di tonnellate di carbonio e 10 milioni di tonnellate di azoto.

L'allevamento di alghe consiste nella gestione di lotti presenti naturalmente o, in casi di crescita, significa controllare completamente la crescita, lo sviluppo e il ciclo di vita delle alghe. Iniziò in Giappone già nel 1670 nella baia di Tokyo. La coltivazione commerciale di alghe nei tropici è stata introdotta negli anni '1950 nelle Filippine.

L'industria delle alghe è in forte espansione in termini di volume e aree di utilizzo. Questo video di Down on the Farm ripercorre la storia dell'allevamento di macroalghe e discute molti dei modi in cui l'agricoltura marina avrà un impatto importante sul nostro mondo in futuro.

Tutti i diritti riservati. Permesso richiesto per ristampare gli articoli nella loro interezza. Deve includere dichiarazione di copyright e collegamenti ipertestuali in tempo reale. Contatto editorial@algaeplanet.com. Algae Planet accetta manoscritti non richiesti a titolo oneroso e non si assume alcuna responsabilità per la validità delle affermazioni fatte nell'editoriale inviato.

pubblicità
Algametria Ad

Sottoscrivi